DOG GOGGLES: GLI OCCHIALI PROTETTIVI PER I VOSTRI 4 ZAMPE

Cari Dog Fashion Bloggers, fatemi indovinare … proprio in questi giorni di ritiro forzato, Vi state preparando per la prossima avventura con il vs. cane, forse state studiando quale cima innevata conquisterete, oppure state pianificando una giornata di sole in spiaggia o più semplicemente pensando di lasciare che il vostro amico a 4 zampe si diverta con Voi sui nostri bellissimi percorsi di trekking; 

La seconda domanda che poi nasce spontanea è: Avete tutto l’equipaggiamento necessario per proteggere i vs. cuccioloni da tutti gli elementi atmosferici a cui sono esposti???

Avete mai pensato a come proteggere gli occhi delvostri cani? 

Molti di noi non si rendono conto dello stress a cui gli occhi dei nostri cani sono sottoposti, come l’esposizione prolungata a raggi solari, neve, polveri ed ostacoli acuminati come rami spezzati, spine presenti nella boscaglia, venti forti ed insetti … e l’elenco potrebbe anche continuare.

Ecco che entrano in gioco i Dog Goggles di Rex Specs, azienda Americana che disegna e produce occhiali protettivi per cani da lavoro che affiancano forze di polizia e militari.

Kima la ns. Ridgeback di 4 anni è un fenomeno nel perdersi nelle boscaglie, graffiarsi con rami vaganti ed affondare il muso nella neve fresca. Tutte queste attività potrebbero potenzialmente danneggiare i suoi occhi, motivo per cui abbiamo cercato una soluzione che potesse proteggerla da eventuali escoriazioni e ferite agli occhi.

Abbiamo acquistato un paio “Goggles X-Large” che si adattano a cani di taglia grande con una circonferenza del cranio (prendendo la distanza fra l’occipite e lo stop) superiore ai 44 cm ed una circonferenza dello stop superiore ai 29 cm. La taglia XL è consigliata per razze come: Rhodesian Ridgebacks, Pastori Tedeschi, Pastori Belgi, Dogo Argentino, Amstaff, Alani, etc. 

Rex Specs ha disegnato i suoi Goggles in modo che possano essere indossati da cani di tutte le dimensioni, producendo 6 taglie che vanno dall’extra small (e.g Miniature Pinscher, Bassotti, Yorkshire, etc.) fino all’extra large.

Prima di addentrarci nelle specifiche tecniche dei Goggles, dovete tenere presente che per qualsiasi cane indossare degli occhiali è innaturale e quindi è normale che passi un po’ di tempo prima che il vs. amico a 4 zampe si senta a suo agio con gli occhiali. 

A tal proposito consigliamo durante i primi tempi di fargli indossare solo il telaio della mascherina senza lenti, in modo che si possa abituare alla sensazione e possa mettere a fuoco facilmente il campo visivo. 

Ovviamente dargli rinforzi positivi come premi gustosi/golosi, lo aiuteranno ad abituarsi alla sensazione d’indossare una mascherina intorno al suo cranio. 

Sulla base della ns. esperienza consigliamo prima di fargli indossare i Goggles a casa per poi portarlo lentamente a passeggio, magari facendogli ripercorrendo i tratti di strada a lui più familiari. 

All’inizio vi consigliamo sempre di tenere il cane al guinzaglio mentre lo abituate perché la maggior parte di loro tenteranno di rimuovere la mascherina con le zampe o proveranno a strofinare il muso a terra; avendo il guinzaglio potrete correggere prontamente questi comportamenti fintanto che non si accorgeranno d’indossare i Goggles.

Una volta che Kima si è sentita a suo agio con la montatura, abbiamo inserito il paio di lenti trasparenti. L’installazione è stata abbastanza semplice e nonostante all’inizio si debba fare un po’ di forza per inserire le lenti nelle fessure della montatura non spaventatevi se dovete piegarle perché sono particolarmente resistenti. 

I Goggles sono costruiti utilizzando stampanti 3D per il telaio che è dotato di una guarnizione protettiva leggera in schiuma che si estende su tutti i bordi della mascherina. La mascherina si allaccia usando due cinturini in nylon posizionati sotto la mascella, questi poi si collegano a un singolo cinturino che si aggancia intorno alla parte posteriore della testa (appena sotto le orecchie).

Ciascuno dei cinturini è regolabile (ma non elastico in modo che una volta regolati i Goggles questi non si muovano) mentre il telaio hai dei rinforzi lungo i lati, sia sulla parte superiore che inferiore degli occhiali.

Questo rinforzo ha l’obiettivo di mantenere la maschera lontano dagli occhi e dalle sopracciglia del cane garantendo una buona e comoda vestibilità che non interferisca con gli occhi e/o il campo visivo dei cani. 

Il telaio esterno è sia rigido che resistente, ma abbastanza flessibile da potersi ben adattare sia alle diverse forme del viso che alle varie morfologie dei crani, ed è difficile da rompere.

Il sottile strato di schiuma che circonda i lati del telaio rinforzato è stato studiato sia per consentire il flusso / ventilazione dell’aria all’interno della maschera sia per prevenire il formarsi di fenomeni come condensa ed appannamento. Purtroppo, per garantire la traspirazione i Goggles non possono essere integralmente impermeabili anche se durante nevicate e/o pioggie moderate, la forma degli occhiali dovrebbe prevenire l’entrata di neve ed acqua negli occhiali. Una volta bagnata la schiuma si asciugata rapidamente. I Goggles hanno un design dal profilo basso che si adatta alla maggior parte dei volti dei cani, e grazie al posizionamento delle chiusure dietro le orecchie offrono una buona e sicura vestibilità, soprattutto quando si scuotono le orecchie.

I Goggles Rex-Specs sono disponibili in 8 diversi colori (blu, viola, nero, coyote, rosso, arancione, rosa neon e verde neon) e vengono venduti con una lente trasparente ed una a colori disponibile in 5 tonalità a scelta (fumo, specchio blu, specchio d’argento) , Red Revo e Blue Revo). L’edizione speciale dei Goggles proprone lenti serigrafate ed ispirate alle forze armate americane. Tutte le lenti sono intercambiabili e realizzate in policarbonato, che è lo stesso materiale di cui sono fatti gli occhiali da sole e gli occhiali da sci; sono infrangibili e sono testate per superare le prove d’urto di livello ANSI Z87.1-2010 e certificate a livello UV400 per fornire protezione dai raggi UVA / UVB.

I Goggles sono sicuramente un accessorio che potrebbe rendersi molto utile sia per prevenire malattie degli occhi (Pannus: infiammazioni delle cornee) sia per attività di tutti i giorni come passeggiate in bicicletta, e soprattutto per attività outdoor.

Oggi vengono venduti a $79 USD e la scatola contiene 2 lenti ed una custodia portatile in materiale sintetico per proteggerli da urti.

Articolo di Arianna (Instagram page @dunakima)

2 commenti su “DOG GOGGLES: GLI OCCHIALI PROTETTIVI PER I VOSTRI 4 ZAMPE”

Lascia un commento